BOLOGNA – ROMA | La Roma resta aggrappata al treno dei primi posti grazie ad una rotonda vittoria per 0-3 contro il Bologna, restando sempre a -6 dalla Juventus vincente contro il Chievo per 2-0. L’obiettivo era quello di scrollarsi di dosso la pesante eliminazione dalla Coppa Italia anche se nei primi istanti di gioco è il Bologna che fa il match. I giallorossi riescono ad uscire dal momento di panico al 25′ con Fazio che dagli sviluppi di un corner butta il pallone alle spalle di Mirante. Il gol dà nuova verve al Bologna, specialmente con Destro, sempre un pericolo in area giallorossa. Al 40′ scambio veloce da StrootmanDzeko verso Salah che alza con un pallonetto firmando il raddoppio.
Nella ripresa buon inizio del Bologna che sfiora per due volte il gol: la prima volta Dzemaili non riesce ad angolare il colpo di testa, nella seconda Di Francesco colpisce il palo interno. Passata la sfuriata rossoblu, la Roma controlla, riparte e colpisce al 75′ con Dzeko che firma il gol numero 24 in campionato su assist del neo-entrato Perotti. Nel finale standing ovation per Totti con tutto lo stadio in piedi che rileva Dzeko.

Load More Related Articles
Load More By Gianluca "Il sommergibilista" De Bianchi
Load More In Serie A 2016/2017

Rispondi

Check Also

Roma su Pellegri: si tenta la chiusura in settimana

Sembra tramontata l’ipotesti Favilli per l’attacco giallorosso, così la Roma v…