brasile olanda
© Uefa.com

DECODERONLINE.IT – Il Brasile non raggiunge nemmeno il gradino più basso del podio. Dopo l’1-7 patito contro la Germania, la Seleçaone prende altri 3 dall’Olanda. Basta poco più di un minuto per sbloccare la gara, complice un fallo leggermente fuori area di Thiago Silva, ma l’arbitro sbaglia e concede il rigore. Dal dischetto Van Persie non sbaglia e firma la prima rete Oranje. Al 15′ arriva il raddoppio: Robben crea il panico e serve De Guzman sulla fascia che crossa al centro, David Luiz sbaglia l’intervento e serve praticamente Blind tutto solo a centro area che appoggia il pallone a porta vuota. Il Brasile è in panne e non riesce a creare praticamente niente. Nella ripresa il copione è lo stesso con il Brasile che, scarso di inventiva e creatività, non combina praticamente nulla. Al 91′ arriva lo 0-3 firmato da Wijnaldum che corregge in rete un bel cross di Janmaat. La medaglia di bronzo va agli uomini di Van Gaal che ora potrà concentrarsi sulla nuova avventura sulla panchina del Manchester United.

Load More Related Articles
Load More By Gianluca "Il sommergibilista" De Bianchi
Load More In Mondiali 2014

Rispondi

Check Also

Roma su Pellegri: si tenta la chiusura in settimana

Sembra tramontata l’ipotesti Favilli per l’attacco giallorosso, così la Roma v…