Home News Calciomercato Calciomercato invernale: le manovre della Roma

Calciomercato invernale: le manovre della Roma

5 min read
0
0
213
roma

Con la cessione di Iturbe al Bournemouth per 24 milioni di euro, si è ufficialmente aperto il calciomercato invernale della Roma. Il club giallorosso si muove in ottica futura, ma dovrà prima risolvere alcune spine nella rosa di Rudi Garcia. Tra queste c’è Ashley Cole: ormai fuori dal giro dei convocati da mesi, il terzino inglese è pronto a dire di sì ai Los Angeles Galaxy, con la Roma che si alleggerirà finalmente di uno stipendio piuttosto importante. Valigie pronte anche per Torosidis: la stagione del greco è stata decisamente insoddisfacente e potrebbe rientrare nella trattativa per Diego Perotti. Resterà in giallorosso Gyomber, nonostante alcune offerte dall’Inghilterra. Resta da risolvere il rebus sulle fasce. Con la probabile partenza di Torosidis, resterebbe solo Maicon di ruolo con Florenzi che funge ormai da jolly in tutto il campo: si è fatto di nuovo il nome di Adriano Correia del Barcellona, ma il suo approdo in giallorosso sembra lontanissimo. Sulla fascia sinistra invece c’è solo DigneEmerson Palmieri non dà nessuna garanzia, visto che in alcune occasioni è stato addirittura schierato Gyomber. Le idee sono Kolasinac dello Schalke 04 e ultimamente Arbeloa del Real MadridKolasinac resta favorito, in quanto più giovane dello spagnolo e con un contratto decisamente meno oneroso. Resta comunque da trovare un accordo con lo Schalke 04che non ha gradito la prima offerta della Roma.

Sembra risolto il rebus portiere: Szczesny, in netta ripresa dopo un calo imbarazzante, dovrebbe tornare all’Arsenal, mentre Alisson avrebbe scelto la Roma a discapito della Juventus.

A centrocampo la Roma si è praticamente aggiudicata Ismail H’Maidat del Brescia: il suo arrivo è previsto per l’estate, visto che ora verrà girato in prestito al Pescara. Per rinforzare la linea mediana si attenderà il ritorno di Strootman, previsto per febbraio/marzo. Ma la Roma si dovrà difendere dall’assalto del Real Madrid per Pjanic: anche se apparso visibilmente in calo nelle ultime apparizioni, la Roma non vuole privarsi del bosniaco a gennaio. Tuttavia i 45 milioni di euro richiesti non dovrebbero spaventare la dirigenza spagnola.

Sul fronte attacco, dopo la cessione di Iturbe, la Roma si butterà a capofitto su Perotti del Genoa. Resta difficile il suo arrivo, visto i rapporti con club che si sono inaspriti dopo la mancata cessione di Iturbe nella scorsa finestra di mercato. Si tratta sulla base di 7 milioni di euro più Torosidis, ma il Genoa chiede 12 milioni. Futuro lontano da Roma per Kevin Mendez: l’attaccante, scartato dal Perugia, è diretto verso l’Elche.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Calciomercato

Rispondi

Check Also

Roma – Lazio 2-1: il derby è nostro!

ROMA – LAZIO | La Roma si prende il primo derby della stagione e si accosta sempre d…