Home Serie A Serie A 2015/2016 Chievo – Roma 3-3: ennesima partita buttata

Chievo – Roma 3-3: ennesima partita buttata

3 minuti di lettura
0
0
269
chievo - roma

Chievo – Roma – Non ci sono mezzi termini per descrivere l’ennesima partita buttata dai giallorossi in questa stagione. Tante le defezioni in casa Roma, per ultima quella di De Rossi. Ma nonostante tutto la Roma riesce a trovare il vantaggio dopo 7′ grazie a Sadiq che si lancia come un rapace su un tiro errato di Gervinho. Il vantaggio non scompone il Chievo che ci prova in più occasioni. I gialloblu perdono per infortunio Meggiorini e Gamberini. Proprio sull’infortunio di GamberiniSadiq divora una palla gol clamorosa. Ma passa qualche minuto e Cesar regala un pallone a Florenzi che accelera verso l’area e trafigge Bizzarri per lo 0-2 che chiude virtualmente l’incontro. Prima dello scadere Gervinho scivola in area, parte il contropiede del Chievo con Rudiger che si addormenta in area e Paloschi lo brucia sul tempo mettendo a segno l’1-2 che riapre l’incontro.

La ripresa inizia con la Roma che cerca di controllare ma si distrae eccessivamente. Ed il Chievo ne approfitta: corner di BirsaManolas dorme su Dainelli che anticipa anche Szczesny ed è il pareggio. La Roma non demorde e al 71′ trova ancora il vantaggio con Iago Falque, complice una pessima difesa di Frey, ma il tiro dello spagnolo è imprendibile. Quando tutto sembra essere sotto controllo, Manolas atterra ingenuamente un attaccante. Dalla punizione Pepe disegna una traiettoria che colpisce il palo interno, Szczesny ci arriva in ritardo ma solo con l’aiuto della goal line technology si riesce a capire che il pallone è dentro per il pareggio clivense.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Serie A 2015/2016

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Vedi anche

Pastore e Santon lunedì a Roma

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, Javier Pastore e Davide Santon sono attesi…