Home News Stadio della Roma Geores sul nuovo stadio della Roma: Terminate le indagini geologiche. Terreno compatibile con il progetto

Geores sul nuovo stadio della Roma: Terminate le indagini geologiche. Terreno compatibile con il progetto

3 min read
0
0
188
stadio della roma

Questo è quanto si legge su un comunicato della Geores, società che si occupa dei rilievi geofisici sull’area di Tor di Valle,  dove dovrebbe sorgere il nuovo stadio della Roma: “Sono compatibili con gli interventi in progetto, in accordo con quanto richiesto dalla normativa vigente. Dopo diversi mesi di sondaggi, prove in sito e in laboratorio, monitoraggi, acquisizione ed elaborazione dati, Geores conclude le indagini geognostiche e sismiche a Tor di Valle, nell’area dove è prevista la realizzazione dello Stadio della Roma e degli edifici limitrofi Trigoria e Roma Village, nell’ambito del progetto A.S. Roma Stadium. Le indagini hanno avuto lo scopo di verificare che le condizioni geomorfologiche, idrogeologiche, geotecniche e sismiche dei terreni presenti nella zona in esame, siano in accordo con quanto richiesto dalla normativa vigente. Il progetto, affidato a Geores dalle società Stadio TdV S.p.A. ed Eurnova S.r.l, ha avuto inizio ad aprile 2015 con le indagini geotecniche che hanno consentito la ricostruzione del modello geologico e geomorfologico locale, seguite a luglio 2015 da carotaggi integrativi allo scopo di ampliare ed affinare il modello del sottosuolo. Le elaborazioni delle indagini geologiche eseguite in sito e le prove di laboratorio hanno permesso di individuare le caratteristiche geotecniche e sismiche dei terreni, cherisultano compatibili con gli interventi in progetto“.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Stadio della Roma

Rispondi

Check Also

Atletico Madrid – Roma 2-0: fallito il primo match ball

ATLETICO MADRID – ROMA | Una rovesciata di Griezmann e Gameiro decidono l’inco…