Home Archivio Mondiali 2014 Italia – Inghilterra 2-1: Marchisio e Balotelli firmano la vittoria azzurra

Italia – Inghilterra 2-1: Marchisio e Balotelli firmano la vittoria azzurra

3 min read
0
0
80

DECODERONLINE.IT – L’esordio al Mondiale è sofferto ma vincente. Dopo l’allarme bomba del pomeriggio, rientrato dopo circa un’ora, si svolge tutto regolarmente all’Arena Amazonia di Manaus. Inizia fortissimo l’Inghilterra con uno scatenatissimo Sterling che al 4′ calcia un bolide dalla distanza che colpisce l’esterno della rete dando l’illusione del gol. Un minuto dopo Henderson impegna Sirigu, che gioca al posto dell’infortunato Buffon. Barzagli salva clamorosamente (anche con un po’ di fortuna) un’ottima discesa di Sturridge che fa fuori un poco reattivo Paletta. Ma al 35′ l’Italia si porta in vantaggio: calcio d’angolo di Candreva, Pirlo fa il velo per Marchisio che scaglia un bolide rasoterra che batte Hart. Ma il vantaggio azzurro dura appena 2′, quando l’Inghilterra parte in contropiede e Rooney vede libero Sturridge a centro area (non seguito da Paletta) ed insacca per il pareggio inglese. Prima dello scadere doppio lampo azzurro con Balotelli che prova un pallonetto salvato sulla linea da Baines, poi con Candreva che scaglia il palo.
La ripresa si apre con un tiro dalla distanza di Sturridge che viene deviato da Sirigu e sulla ripartenza la Nazionale trova il gol. Cross perfetto di Candreva sul secondo palo per Balotelli che batte Hart con un colpo di testa. Poco dopo una doppia chanche per Rooney che incredibilmente sbaglia e mangia il pareggio. Ancora Sirigu è bravissimo a sventare il pareggio su una bella punizione di Baines. L’Italia sfiora il tris a pochi minuti dallo scadere con una fantastica punizione di Pirlo che si stampa sulla traversa. Primi 3 punti per gli azzurri che salgono al primo posto in classifica insieme alla Costa Rica.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Mondiali 2014

Rispondi

Check Also

Torino – Roma 0-1: Kolarov porta altri 3 punti

TORINO – ROMA | Evidentemente porta bene la maglia bianca ad Alexsandar Kolarov che …