Home News Altre notizie Iturbe: Stiamo male al terzo posto. Dybala? La Roma avrebbe bisogno di uno come lui

Iturbe: Stiamo male al terzo posto. Dybala? La Roma avrebbe bisogno di uno come lui

3 min read
0
0
125
iturbe

L’intervista di Juan Manuel Iturbe ai microfoni di Sky Sport

Come si sta al terzo posto?
“Male perché siamo sempre stati al secondo posto con la Juventus lì davanti ma la Lazio ci ha sorpassato. Però è lunga, mancano partite difficili per entrambe ma penso che la Roma sia una squadra forte e alla lunga riusciremo a fare bene giocando in casa”.

Perché un solo gol per te in campionato?
“Non lo so, entro sempre con la mentalità di segnare ma non ho avuto fortuna, con Napoli e Torino ho fatto di tutto. Ma è più importante che segnino i miei compagni e vinca la Roma”.

Sul problema in attacco della Roma:
“A Verona giocavamo sempre indietro e ripartire era più facile, qui sto imparando molto con il mister Garcia che mi parla sempre e i miei compagni. Ho ancora tanto da imparare, sono arrivato quest’anno e la stagione è ancora lunga. Ljajic è quello con più gol, tutti noi che giochiamo in avanti vogliamo fare gol ma non abbiamo avuto fortuna, perfino Totti. Ma mancano 8 partite e magari segneremo durante queste”.

Su Dybala:
“Abbiamo lo stesso procuratore che me lo ha presentato quest’anno. E’ un ragazzo buono che sta facendo buonissime cose. Speriamo continui così e di vederlo in una squadra forte. Nella Roma? Abbiamo bisogno di un giocatore come lui, un bravissimo sinistro che gioca bene in avanti, ma vedremo perché nel calcio non si sa mai”.

Il tuo futuro dove sarà?
“A Roma. Voglio stare qui, è il mio primo anno e voglio fare tante cose belle in questo club che ha investito tanto in me. Spero di dimostrare quanto valgo sul campo”.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Altre notizie

Rispondi

Check Also

Atletico Madrid – Roma 2-0: fallito il primo match ball

ATLETICO MADRID – ROMA | Una rovesciata di Griezmann e Gameiro decidono l’inco…