Home News Altre notizie Nainggolan: Ci manca la mentalità vincente

Nainggolan: Ci manca la mentalità vincente

4 min read
0
0
143
nainggolan

Le parole di Radja NainggolanSky Sport: La Juve? Loro sono abituati a vincere, negli ultimi anni lo hanno sempre fatto. Hanno tante memorie che sono tornate dentro di loro per poter fare una striscia impressionante. Sono costruiti per vincere, come noi, ma non eravamo abituati a vincere e quest’anno ci è mancata continuità come negli altri anni. Fisicamente stiamo bene, ci manca mentalità: vai in vantaggio e ti recuperano, è un colpo mentale. Le gambe girano ma vanno a vuoto senza ragionare. Dobbiamo migliorare in questo, vogliamo dire la nostra. Abbiamo acquisito un nuovo stile di gioco e spero che qualcosa cambi. E’ una gara importante, la prepariamo bene per fare il colpo lì e avvicinarci. Ma non dipende solo da  noi, dovranno sbagliare qualcosa ma stanno facendo meglio di tutti. Mi sono sempre ritenuto un giocatore che deve fare bene per la squadra, se il mister mi dà un ruolo faccio il massimo. Mi piace fare il trequartista, sono libero di inserirmi di più e spetterà a me pressare subito l’avversario nella sua metà campo. Ci ho giocato una volta sola, magari è ancora presto, non si può essere perfetti in una settimana ma lavoriamo al meglio. Facciamo molta fase difensiva, il mister la vuole migliorare e davanti facciamo movimenti per andare in gol il più possibile. Garcia? Ci siamo sempre trovati bene e anche lui. Abbiamo cercato di dare il massimo per la Roma, penso che l’unico problema sia stato il fatto che lui era abituato a vincere, è arrivato in una piazza difficile dove ha fatto bene ma siamo arrivati sempre secondi, quest’anno abbiamo fatto anche meno. Non è stata solo per colpa sua, sappiamo di essere responsbaili anche noi, cerchiamo di uscirne con un allenatore diverso”.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Altre notizie

Rispondi

Check Also

Benevento – Roma: out Schick, riposo per Nainggolan

BENEVENTO – ROMA | Previsto un ampio turnover nella Roma che si appresta ad affronta…