Home AS Roma Comunicati stampa Risultati dell’Aumento di Capitale di A.S. Roma S.p.A. al termine del Periodo di Offerta in Opzione

Risultati dell’Aumento di Capitale di A.S. Roma S.p.A. al termine del Periodo di Offerta in Opzione

8 min read
0
0
75

logo-roma

• sottoscritto il 98,27% delle azioni di nuova emissione per un controvalore complessivo pari a 98.189.367,25 Euro
• i diritti di opzione non esercitati saranno offerti in Borsa a partire dal 24 luglio 2014
Roma, 21 luglio 2014 – A.S. Roma S.p.A. (la “Società” o l’“Emittente”) rende noto che, in data 18 luglio 2014, si è concluso positivamente il periodo per l’esercizio dei diritti di opzione relativi all’offerta in opzione delle massime n. 265.046.592 azioni ordinarie della Società, rinvenienti dall’aumento di capitale in opzione deliberato dall’Assemblea straordinaria dei Soci di A.S. Roma S.p.A. del 31 marzo 2014 (le ”Nuove Azioni”).
Durante il periodo compreso tra il 30 giugno 2014 e il 18 luglio 2014 (il “Periodo di Offerta”) sono stati esercitati n. 130.224.625 diritti di opzione per la sottoscrizione di n. 260.449.250 azioni, pari al 98,27% del totale delle Nuove Azioni offerte, per un controvalore complessivo pari a 98.189.367,25 euro. L’azionista di maggioranza NEEP Roma Holding S.p.A. ha sottoscritto integralmente la quota di sua competenza dell’aumento di capitale, rappresentata da n. 206.837.424 Nuove Azioni, pari al 78,0% del totale delle Nuove Azioni offerte, per complessivi 77.977.708,8 Euro, già precedentemente versati dall’azionista medesimo attraverso un versamento in conto futuro aumento di capitale. Al termine del Periodo di Offerta risultano non esercitati n. 2.298.671 diritti di opzione che danno diritto alla sottoscrizione di complessive n. 4.597.342 Nuove Azioni, pari allo 1,73% del totale delle Nuove Azioni offerte, per un controvalore complessivo pari a 1.733.197,93 Euro. In adempimento a quanto disposto dall’art. 2441, comma 3, Cod. Civ., i diritti inoptati saranno offerti in Borsa per conto dell’Emittente, tramite UniCredit Bank AG, succursale di Milano, nelle sedute del 24,25,28, 29 e 30 luglio 2014 (l’”Offerta in Borsa”). Nel corso della prima seduta verrà offerto l’intero ammontare dei diritti inoptati e nelle sedute successive alla prima verranno offerti i diritti inoptati eventualmente non ancora collocati nelle sedute precedenti.
L’esercizio dei diritti inoptati acquistati nell’ambito dell’Offerta in Borsa e, conseguentemente, la
sottoscrizione delle Nuove Azioni dovranno essere effettuati tramite gli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata di Monte Titoli S.p.A., a pena di decadenza, entro e non oltre il 31 luglio 2014, con pari valuta, salvo il caso in cui l’Offerta in Borsa si chiuda anticipatamente, a seguito della vendita di tutti i diritti offerti nella prima seduta o nella seconda seduta.
I diritti inoptati potranno essere utilizzati per la sottoscrizione delle azioni, al prezzo di 0,377 Euro per ciascuna azione, sulla base di un rapporto di opzione di n. 2 Nuove Azioni ogni n. 1 diritti inoptati.
Data di pagamento in caso di chiusura anticipata dell’Offerta in Borsa
Nel caso di chiusura anticipata dell’Offerta in Borsa, l’esercizio dei diritti inoptati acquistati nell’ambito della predetta offerta dovrà essere effettuato anticipatamente, a pena di decadenza, entro e non oltre il terzo giorno di borsa aperta successivo a quello di comunicazione della chiusura anticipata e quindi:
– entro e non oltre il 29 luglio 2014, con pari valuta, in caso di chiusura anticipata nella prima seduta del 24 luglio 2014;
– entro e non oltre il 30 luglio 2014, con pari valuta, in caso di chiusura anticipata nella seconda seduta del 25 luglio 2014.
In tutte le altre ipotesi, il termine ultimo per l’esercizio dei diritti inoptati e, conseguentemente, per la sottoscrizione delle azioni rimarrà il giorno 31 luglio 2014.
Le Nuove Azioni rivenienti dall’esercizio dei diritti inoptati saranno accreditate sui conti degli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata di Monte Titoli S.p.A. al termine della giornata contabile dell’ultimo giorno di esercizio dei diritti inoptati e saranno pertanto disponibili dal giorno di liquidazione successivo.
La comunicazione dei risultati definitivi dell’Offerta sarà effettuata entro 5 giorni dalla sottoscrizione delle Nuove Azioni al termine dell’Offerta in Borsa, mediante apposito comunicato.
Si ricorda che l’Emittente si è avvalsa della consulenza di UniCredit Bank AG, Milano, in qualità di
advisor, e dello Studio Legale Tonucci & Partners che ha agito in qualità di advisor legale.
Il Prospetto Informativo e i Supplementi al Prospetto sono disponibili presso la sede legale di A.S. Roma S.p.A., in Roma, Piazzale Dino Viola, n. 1, nonché sul sito internet di A.S. Roma S.p.A.
www.asroma.it.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Comunicati stampa

Rispondi

Check Also

Roma – Inter: out Bruno Peres

Problemi sulla fascia destra per mister Di Francesco in vista di Roma – Inter. Con K…