Home Europa League Europa League 2016/2017 Roma – Austria Vienna 3-3: i giallorossi sciupano un doppio vantaggio

Roma – Austria Vienna 3-3: i giallorossi sciupano un doppio vantaggio

2 minuti di lettura
0
0
233
roma - austria vienna

ROMA – AUSTRIA VIENNA | Non basta un doppio vantaggio a dare la vittoria ai giallorossi che divorano il vantaggio nel finale facendosi recuperare due gol. Una consuetudine che siamo abituati a vedere troppo spesso con la Roma. Inizio shock per i giallorossi che al 16′ subiscono il gol degli austriaci, con una fantastica conclusione al volo ad incrociare. Il gol scuote la squadra di Spalletti che risponde al 19′ con El Shaarawy che batte il portiere con un suntuoso pallonetto su un lancio millimetrico di Gerson. Il numero 92 si ripete al 34′: stavolta è Totti a servirgli il pallone che piazza sotto l’incrocio.
Nella ripresa la Roma controlla totalmente il gioco, anche se di occasioni se ne contano poche. Al 69′ ancora l’asse Gerson – Totti confeziona un nuovo assist che stavolta finalizza Florenzi con un bel destro al volo. Con la gara virtualmente chiusa, la Roma smette di giocare a pallone e gli austriaci accorciano al minuto 82′ con Prokop. Nemmeno 2 minuti e Kayode pareggia i conti anticipando tutti, battendo Alisson per il definitivo 3-3.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Europa League 2016/2017

Rispondi

Vedi anche

Alisson Becker diventerà campione del Mondo?

Lui è il giallorosso più accreditato alla vittoria finale e quasi sicuramente il migliore …