Home Champions League Champions League 2015/2016 Roma – Barcellona, Garcia: Vicini alla vetta dell’Everest

Roma – Barcellona, Garcia: Vicini alla vetta dell’Everest

3 min read
0
0
154

Le dichiarazioni di Rudi Garcia a Mediaset Premium al termine dell’incontro Roma – Barcellona di Champions League“Vicini alla vetta dell’Everest ma non proprio in cima. Ma è un risultato importante che darà fiducia alla squadra. Tatticamente abbiamo fatto bene, difeso bene e ognuno si è impegnato. Col Barça devi fare una gara di sacrificio ma potevamo usare meglio la palla e anche in contropiede potevamo essere più pericolosi. Ma i ragazzi hanno risposto bene, per le prossime gare è un risultato importante. Siamo cresciuti, l’esperienza dell’anno scorso è importante. Sono arrivati giocatori che hanno già giocato la Champions e tutti i ragazzi sono stati bravi, non puoi pareggiare col Barça senza 11 giocatori che fanno bene. Faccio una menzione speciali al gol da antologia di Florenzi. Volevo mettere in campo 11 giocatori per una squadra camaleonte, volevo poter cambiare modulo e diventare anche più offensivo senza dover cambiare nessuno. De Rossi ha fatto tanto pressing sui centrali, è stato la punta alta del triangolo di centrocampo anche per aiutare Dzeko. Fare il 3 contro 1 in difesa non serviva ed è stato di un’intelligenza pazzesca, ci ha dato grande equilibrio. Falque è un giocatore di alto livello ma anche un equilibratore, ha una collaborazione stretta con Digne. La bravura di Dzeko spalle alla porta ci ha fatto uscire dai 30 metri e la velocità di Salah ha fatto paura al Barça. Era un tridente importante ma mi è piaciuto anche Iturbe”.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Champions League 2015/2016

Rispondi

Check Also

Roma – Udinese: torna Nainggolan, Schick fuori per 15 giorni

ROMA – UDINESE | Nemmeno 3 giorni e si va di nuovo in campo: sabato alle ore 15 la R…