Home Champions League Champions League 2015/2016 Roma – BATE Borisov, Garcia: Szczesny strepitoso, ma potevamo fare meglio

Roma – BATE Borisov, Garcia: Szczesny strepitoso, ma potevamo fare meglio

4 minuti di lettura
0
0
262
rudi garcia

L’intervista di Rudi GarciaMediaset Premium al termine di Roma – BATE Borisov“I fischi? Sappiamo che quando non abbiamo la Sud l’ambiente allo stadio è differente. La squadra ha fatto 24 tiri in porta, potevamo fare meglio e Szczesny è stato strepitoso. Ma siamo qualificati e migliori quindi della terza e della quarta. Potevamo fare meglio ma una squadra che fa 24 tiri non gioca male, dobbiamo ricordare tutti i giocatori in infermeria, soprattutto in attacco. Entrato Salah davanti non avevamo più nessuno e non potevo cambiare Dzeko coi crampi. Abbiamo provato a segnare fino all’ultimo e a tenere il risultato perché il Bayer non stava vincendo. Siamo contenti del passaggio del turno, a febbraio avremo un momento migliore. Volevamo vincere e nient’altro, non lo abbiamo fatto ma sapevamo che c’era un altro risultato utile e questo pareggio ci è servito come il pane. In attacco abbiamo poche soluzioni e giocano quasi sempre gli stessi, è un momento un po’ complicato anche perché non abbiamo 4 punti di Bologna e Torino che era possibile prendere. Si sarebbe parlato di un’altra Roma. Non cerco cose positive, il risultato è questo. Ora recuperiamo in fretta perché c’è il Napoli, la Coppa Italia e il Genoa. Faccio i complimenti ai ragazzi, non era facile qualificarsi. Ho detto alla squadra prima della partita che sta a noi trascinare il pubblico con combattività e facendo di tutto per vincere, quando sudi per la maglia nessuno può dirti niente. Ma la curva sud sciopera dall’inizio della stagione e quando ci sono loro tutto lo stadio li segue nel sostenere la squadra. Faremo in modo di prendere gli applausi facendo del nostro meglio. Quando pressiamo va fatto tutto insieme, anche un gioco più fluido richiede più soluzioni: potevamo giocare di più tra le linee e lo abbiamo fatto poco. Nels econdo tempo abbiamo spinto senza riuscire a segnare, il problema è quello: quando non segniamo non siamo al riparo da cose peggiori. Ci ha aiutato il pareggio del Bayer e la parata strepitosa di Szczesny”.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Champions League 2015/2016

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Vedi anche

Accordo trovato per lo scambio Skorupski – Mirante

In attesa di capire il futuro di Alisson, la Roma lavora sul secondo portiere. Secondo qua…