Home Serie A Serie A 2015/2016 Roma – Lazio 2-0: Dzeko e Gervinho mettono il sigillo al derby

Roma – Lazio 2-0: Dzeko e Gervinho mettono il sigillo al derby

5 min read
0
0
137
roma - lazio

Un derby piuttosto atipico quello tra Roma – Lazio: sugli spalti non ci sono le entrambe le curve, fuori per sciopero e l’atmosfera ne risente e non poco. La Roma deve fare a meno di Pjanic per squalifica e De Rossi per infortunio, mentre recuperano KeitaFlorenzi regolarmente in panchina. La gara inizia con un ritmo piuttosto basso da entrambe le parte, ma la Roma sembra essere un po’ più solida. Al 9′ Dzeko riceve del limite, prova ad entrare in area, Gentiletti lo abbatte e per Tagliavento è rigore. Moltissimi i dubbi: il contatto c’è ma sembra fuori area. Dal dischetto va Dzeko: tiro centrale che batte Marchetti per l’1-0 che sblocca l’incontro. La Lazio risponde subito con Candreva che anticipa Digne in corsa ma la conclusione termina alta. Ancora i biancocelesti al 17′ si rendono pericolosi ma Szczesny esce al limite dell’area e libera. Al 25′ occasione per la Lazio: fa tutto bene Felipe Andersoche scaglia un destro preciso che si stampa sulla traversa. I biancocelesti rischiano tantissimo quando Gentiletti, già ammonito, stende Gervinho: fallo ma non c’è il giallo. Giallo che arriva per Biglia invece per un fallo sempre sull’ivoriano. Al 37′ la Roma va vicino al raddoppio ma il tentativo di Dzeko in spaccata, e senza portiere, finisce incredibilmente fuori. Al 40′ ancora Roma vicina al gol ma il destro di Nainggolan termina sul palo. Il primo tempo termina dopo 1′ di recupero con i giallorossi avanti per 1-0.

Nella ripresa scendono in campo i 22 interpreti della prima frazione. Il ritmo resta lo stesso e il canovaccio tattico non cambia. Al 56′ la Roma deve fare a meno di Salah, steso da un brutto fallo da Lulic che non viene nemmeno ammonito: sul proseguio dell’azione, Dzeko spara alto. Al 63′ arriva il raddoppio: Gervinho supera Basta in velocità e colpisce con la punta anticipando Marchetti ed è 2-0 per la Roma. Gli animi si accendono con Radu che viene alle mani con Florenzi: giallo per il laziale che viene anche sostituito da Keita Balde. Al 71′ punizione interessante per la Lazio dal limite dell’area: il bolide di Candreva si infrange sulla barriera. La Roma controlla il campo, la Lazio si affida a qualche ripartenza di Keita. Pericolo al 90′ con Klose ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa da ottima posizione. Dopo 5′ di recupero Tagliavento fischia la fine. La Roma resta nella scia dell’Inter, vincente in casa del Torino.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Serie A 2015/2016

Rispondi

Check Also

Genoa – Roma: tornano Florenzi e Schick

GENOA – ROMA | I giallorossi provano a scrollarsi di dosso la sconfitta di Champions…