Home Coppa Italia Coppa Italia 2014/2015 Roma – Napoli 3-2: i giallorossi buttano un tempo, ma vincono nel finale

Roma – Napoli 3-2: i giallorossi buttano un tempo, ma vincono nel finale

6 min read
0
0
190
gervinho

L’accesso alla finale di Coppa Italia si deciderà tutto nella gara di ritorno al San Paolo: gara ancora aperta tra Roma – Napoli, terminata con una vittoria dei giallorossi per 3-2 all’88’. Nella prima frazione meglio il Napoli, ma la Roma segna due volte; nella ripresa meglio la Roma ma i partenopei trovano il pareggio, per poi subire la rete di Gervinho a pochi minuti dallo scadere. Tutto rimandato a mercoledì 12 febbraio a Napoli: sarà una gara infuocata.
FORMAZIONI
ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan Torosidis; Nainggolan (59′ Pjanic), De Rossi, Strootman; Ljajic (71′ Florenzi), Totti (65′ Destro), Gervinho.
A disp.: 1 Lobont, 28 Skorupski, 33 Jedvaj, 46 Romagnoli, 11 Taddei, 20 Bastos, 94 Ricci.
All.: Rudi Garcia

NAPOLI (4-2-3-1): 25 Reina; 11 Maggio, 21 Fernandez, 33 Albiol, 2 Reveillere (24′ Ghoulam); 88 Inler, 8 Jorginho; 24 Insigne, 17 Hamsik (65′ Mertens), 7 Callejòn; 9 Higuain (84′ Behrami).
A disp.: 1 Rafael, 15 Colombo, 3 Uvini, 5 Britos, 20 Dzemaili, 19 Pandev, 91 Duvan.
All.: Rafael Benitez

PRIMO TEMPO – Il cielo della capitale fa le bizze: dopo la gara rinviata contro il Parma, si spera di poter assistere senza pioggia alla gara di andata di semifinale di Coppa Italia. E’ subito il Napoli a cercare di fare la partita con un pressing molto alto, per spezzare il gioco della Roma. Subito gli ospiti si rendono pericolosi con qualche offensitva di Insigne. Al 13′ Roma in vantaggio: Totti lancia Gervinho che è più veloce di tutti, si invola in area, salta Reina con un pallonetto e appoggia in rete! Seconda rete in coppa per l’ivoriano dopo il gol alla Juventus.  Al 20′ contropiede giallorosso con Totti che tenta il tiro dalla distanza ma Reina smanaccia. Interessante tentativo di Higuain al 23′ ma Callejon non arriva per poco. Subito un cambio per Benitez: dentro Ghoulam per l’infortunato Reveillere. Al 32′ raddoppia la Roma: dai 35 metri Strootman calcia un bolide che si infila sotto l’incrocio dei pali. Un gol meraviglioso per l’olandese!!! Ancora un’occasione per la Roma con Maicon che, servito bene da Gervinho, non riesce ad inquadrare la porta. Il primo tempo si conclude sul 2-0 per i giallorossi.

SECONDO TEMPO – Ripresa che parte subito male per la Roma: Higuain scappa sulla sinistra, mette al centro, deviazione di Benatia e papera di De Sanctis che si butta il pallone alle sue spalle ed i partenopei accorciano le distanze. La Roma riprende il suo ritmo abituale e Ljajic va vicinissimo al gol ma Reina devia in corner. Ancora il serbo al 54′ impensierisce la retroguardia azzurra, ma il pallone termina di poco al lato. Al 65′ Gervinho mette al centro per Totti che però non riesce ad arrivare per pochissimo. Il Napoli corre ai ripari e mette Mertens per Hamsik; Garcia risponde con Destro per Totti. Passano 5′ e proprio Mertens trova il pareggio dopo aver superato Castan. Troppo disattenta la difesa giallorossa. 2-2 e tutto da rifare. Il Napoli ora si deve solo difendere ma nulla può alla velocità di Gervinho che all’88’ finalizza una bellissima azione nata da una triangolazione tra Destro-Florenzi e batte Reina sul primo palo. 3-2 e terza rete per l’ivoriano, che si dimostra ancor più decisivo in questa Coppa Italia.

Foto: Gervinho/© foto Tedeschi

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Coppa Italia 2014/2015

Rispondi

Check Also

Roma – Lazio 2-1: il derby è nostro!

ROMA – LAZIO | La Roma si prende il primo derby della stagione e si accosta sempre d…