Home Serie A Serie A 2015/2016 Roma – Udinese, Garcia: Con l’Inter decisiva per allungare la striscia

Roma – Udinese, Garcia: Con l’Inter decisiva per allungare la striscia

4 min read
0
0
134
rudi garcia

Le parole del tecnico Rudi Garcia ai microfoni di Mediaset Premium al termine dell’incontro Roma – Udinese“Abbiamo iniziato bene, pressing alto e pronti a sfruttare le occasioni. Stasera hanno segnato quasi tutti attaccanti, è una vittoria importante perché non ci sono partite facili ma l’abbiamo resa tale. C’era più da perdere che da guadagnare stasera. Maicon? Siamo stati molto in trasferta ultimamente, lui è formidabile in attacco e fuori mi serve più copertura. Un Maicon così è sempre bene per noi. Con l’Inter decisiva per allungare la striscia, dobbiamo pensare partita dopo partita. In Champions sarà eccitante e fare partite di questo livello è sempre bello. Florenzi? Finché gioca ci dà tante possibilità, come il cambio di modulo. Ho messo in campo una squadra che poteva farlo ma non è servito, abbiamo fatto una bella gara tatticamente e approcciato alla grande. Non mi piace parlare dei singoli ma per vincere serviva che tutti avessero l’atteggiamento giusto. Per Dzeko non sono preoccupato, farà tanti gol. L’infortunio lo ha fermato sul piano del ritmo e per questo oggi ha giocato tutta la partita. E’ molto utile, un punto di appoggio per la squadra, ci permette di alzare il baricentro. Era una gara differente rispetto alla Fiorentina, volevamo ritmo alto per avere palle gol e sfruttarle. Pjanic sta accumulando esperienza, sta bene e non ha problemi fisici: può esprimere tutto il suo talento. Gervinho ha fatto 18 mesi di grande livello e poi la Coppa d’Africa lo ha fermato, è difficile tornare da una competizione così in forma. Non mi è mai piaciuto che ci fosse a gennaio, i giocatori quando tornano non sono gli stessi. Lui ha lavorato come un fabbro dall’inizio della stagione e sta giocando di nuovo da Gervinho. E’ migliorato, è un giocatore completo che si sacrifica per la squadra. Quando vinciamo guardiamo le altre partite, hanno vinto 3 inseguitrici e abbiamo preso punti su una di esse che ha perso. La Juve tornerà, ha un organico e un tecnico di livello. Pensiamo alla nostra strada e non agli altri”.

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Serie A 2015/2016

Rispondi

Check Also

Roma – Cagliari 1-0: Perotti sbaglia, Fazio sigla la vittoria in pieno recupero

ROMA – CAGLIARI | Da anni sappiamo che i deboli di cuori non potrebbero seguire le p…