Home Serie A Serie A 2015/2016 Torino – Roma 1-1: Maxi Lopez risponde a Pjanic

Torino – Roma 1-1: Maxi Lopez risponde a Pjanic

5 min read
0
0
242
torino - roma

Un noioso e alquanto inutile pareggio tra Torino – Roma. Le due squadre si contendono la posta in palio, sbloccando il risultato solamente nel secondo tempo. Un pareggio che obiettivamente non serve alla Roma che cerca ancora la strada maestra per risollevarsi dalla sconfitta contro il BarcellonaRudi Garcia si affida a Szczesny in porta, dopo che il portiere polacco era stato ‘punito’ per aver fumato una sigaretta; davanti confermato Gervinho al rientro dopo l’infortunio muscolare, mentre in difesa Rudiger si prende la maglia da titolare al posto di Castan. La scelta del portiere è subito decisiva, visto che al 4′ compie un autentico miracolo su Belotti che, a botta sicura in spaccata, si trova le gambe del portiere che sventa il vantaggio. I granata spingono e un bolide dai 30 metri di Bruno Peres, con una deviazione di Digne, mette i brividi alla retroguardia giallorossa. Saranno gli unici momenti salienti del primo tempo. Dall’altra sponda Dzeko è eccessivamente altruista, cercando con un colpo di testa Iago Falque quando poteva anche provare a battere a rete. Al 24′ Gervinho è costretto ad uscire dopo aver accusato un fastidio alla coscia destra, la stessa dell’infortunio: al suo posto entra Iturbe.
In campo si scaldano gli animi con i duelli tra Glik e Dzeko ma soprattutto tra Florenzi ed Acquah dopo un fallo di Digne su quest’ultimo. Volano parole grosse e qualche spintone: verranno ammoniti entrambi,

Nella ripresa il canovaccio tattico resta sempre lo stesso, dando vita ad una gara pesante, accesa solo dalle folate di Bruno Peres che però si perde al momento del dialogo con i compagni. Un incredibile liscio di Rudiger al 62′ gela il sangue dei tifosi, ma fortunatamente nessuno raccoglie il pallone che danza in area. Al 71′ Dzeko si divora il vantaggio: il bosniaco non riesce ad indirizzare il pallone in porta con un colpo di testa. Al 76′ Iturbe sbuca dal nulla sugli sviluppi di un corner e anticipa tutti ma il colpo di testa sul primo palo termina fuori di pochissimo.
All’84’ arriva inaspettatamente il gol della RomaPjanic su punizione la mette al centro, non la tocca nessuno e la palla si insacca alle spalle di Padelli. Qualche istante dopo Dzeko si divora nuovamente un’altra rete, tirando praticamente addosso a Padelli. Quando tutto sembra ormai in discesa arriva una colossale dormita di Rudiger all’ultimo minuto: il pallone vaga in area, Belotti si avventa e viene toccato da ManolasDamato non fischia inizialmente, poi concede il rigore tra le proteste dei giallorossi. Dal dischetto Maxi Lopez non sbaglia ed è pareggio. Il tempo di centrare, consegnare nuovamente palla al TorinoDamato fischia la fine.

 

Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Serie A 2015/2016

Rispondi

Check Also

Roma – Lazio 2-1: il derby è nostro!

ROMA – LAZIO | La Roma si prende il primo derby della stagione e si accosta sempre d…