Home News Rassegna stampa Totti e l’incubo Manchester. Ma se fa gol è da record

Totti e l’incubo Manchester. Ma se fa gol è da record

3 min read
0
0
129

GAZZETTA.IT (di Massimo Cecchini) – Francesco Totti e l’Inghilterra sembrano fatti per stimarsi ma certo non per amarsi. Gli è bastato rispolverare nella memoria quel 10 aprile 2007 – la notte del 7-1 subito proprio a Manchester ma sponda United – per scacciare qualsiasi tentazione di cambiare idea. D’altronde non è un caso che dei 36 gol segnati nelle coppe europee, il capitano della Roma ne abbia realizzato solo uno alle squadre inglesi, ovvero un rigore utile per firmare un 1-0 casalingo al Newcastle, in Coppa Uefa, nell’Anno di Grazia 1999.

RECORD – Stasera è l’occasione perfetta per colmare il vuoto di gol del capitano oltre la Manica, tanto più che il Manchester City di Pellegrini – la squadra col gioco meno “british” d’Inghilterra – ha anche quei colori biancocelesti che al numero dieci giallorosso ricordano il derby. Ma non basta. Segnando una rete, Totti – 38 anni compiuti da 3 giorni – diventerebbe il più anziano goleador dal 1992, cioè da quando la Coppa dei Campioni è diventata l’assai più munifica Champions League. Chi sarebbe scalzato dal trono di questa classifica virtuale è un antico ragazzo di grinta e blasone chiamato Ryan Giggs, che segnò al Benfica nel 2011, a 37 anni e 9 mesi. E Giggs era pure in campo nella storica serata del 7-1 che il capitano della Roma raccontò così: “È stata la più triste della mia carriera. Se potessi, vorrei rigiocare la partita mille volte, ma è andata così”.
MINA VAGANTE – “Noi siamo forti e ci sentiamo la mina vagante della Champions”, ha detto ieri Totti. Quanto basta per attendersi una nuova esplosione qui a Manchester. Ma di gioia stavolta. Perché il passato, a volte, passa davvero.
Photo by Paolo Bruno/Getty Images
LEGGI SUL SITO
Load More Related Articles
Load More By Il Sommergibilista
Load More In Rassegna stampa

Rispondi

Check Also

Roma – Inter: out Bruno Peres

Problemi sulla fascia destra per mister Di Francesco in vista di Roma – Inter. Con K…