Home News Rassegna stampa Totti e l’incubo Manchester. Ma se fa gol è da record

Totti e l’incubo Manchester. Ma se fa gol è da record

3 min read
0
0
107

GAZZETTA.IT (di Massimo Cecchini) – Francesco Totti e l’Inghilterra sembrano fatti per stimarsi ma certo non per amarsi. Gli è bastato rispolverare nella memoria quel 10 aprile 2007 – la notte del 7-1 subito proprio a Manchester ma sponda United – per scacciare qualsiasi tentazione di cambiare idea. D’altronde non è un caso che dei 36 gol segnati nelle coppe europee, il capitano della Roma ne abbia realizzato solo uno alle squadre inglesi, ovvero un rigore utile per firmare un 1-0 casalingo al Newcastle, in Coppa Uefa, nell’Anno di Grazia 1999.

RECORD – Stasera è l’occasione perfetta per colmare il vuoto di gol del capitano oltre la Manica, tanto più che il Manchester City di Pellegrini – la squadra col gioco meno “british” d’Inghilterra – ha anche quei colori biancocelesti che al numero dieci giallorosso ricordano il derby. Ma non basta. Segnando una rete, Totti – 38 anni compiuti da 3 giorni – diventerebbe il più anziano goleador dal 1992, cioè da quando la Coppa dei Campioni è diventata l’assai più munifica Champions League. Chi sarebbe scalzato dal trono di questa classifica virtuale è un antico ragazzo di grinta e blasone chiamato Ryan Giggs, che segnò al Benfica nel 2011, a 37 anni e 9 mesi. E Giggs era pure in campo nella storica serata del 7-1 che il capitano della Roma raccontò così: “È stata la più triste della mia carriera. Se potessi, vorrei rigiocare la partita mille volte, ma è andata così”.
MINA VAGANTE – “Noi siamo forti e ci sentiamo la mina vagante della Champions”, ha detto ieri Totti. Quanto basta per attendersi una nuova esplosione qui a Manchester. Ma di gioia stavolta. Perché il passato, a volte, passa davvero.
Photo by Paolo Bruno/Getty Images
LEGGI SUL SITO
Load More Related Articles
Load More By Gianluca "Il sommergibilista" De Bianchi
Load More In Rassegna stampa

Rispondi

Check Also

Manolas resta alla Roma. Per ora…

Manolas allo Zenit: un matrimonio che non s’ha da fare. Questo l’ultimo clamor…