Home News Rassegna stampa Totti precisa: Quando dirò basta sarà per evitare figuracce

Totti precisa: Quando dirò basta sarà per evitare figuracce

2 min read
0
0
94

GOAL.COM – Francesco Totti non ha alcuna intenzione di appendere le scarpette al chiodo, vuole ancora cercare di vincere qualche importante trofeo con la maglia della Roma. Ma di sicuro il capitano giallorosso non vorrà affatto diventare un peso per la sua squadra.

Lo confermano anche le dichiarazioni rilasciate dal fantasista italiano a GQ, dove ha fatto riferimento anche al Mondiale del 2006 vinto con la maglia dell’Italia: “Sono cresciuto giocando a pallone e penso che morirò parlando e facendo qualcosa che riguarda il calcio. Ma sarò io il primo a dire che voglio gettare la spugna, di sicuro non vorrò stare in campo a fare delle figuracce. Mondiali? Quello di Berlino 2006 fu un vero e proprio sogno“.

Il contratto di Totti con la Roma ha scadenza nel giugno del 2016, ossia per altre due stagioni calcistiche. Dichiarazioni a parte, conoscendo la voglia di calcio del Pupone, non è da escludere che abbia la voglia di continuare a giocare sino a quando la sua Roma non farà l’esordio nel nuovo stadio progettato e finanziato dalla gestione americana firmata Pallotta.

LEGGI SUL SITO

Load More Related Articles
Load More By ASRomavincipernoi.com
Load More In Rassegna stampa

Rispondi

Check Also

Ufficiale: Defrel è un giocatore della Roma

Tramite il sito ufficiale, la Roma ha annunciato l’acquisto a titolo temporaneo di G…