Calciomercato Roma: lavori ancora in corso

7
monchi
PESCARA, ITALY - APRIL 24: New AS Roma sporting Director Monchi before the Serie A match between Pescara Calcio and AS Roma at Adriatico Stadium on April 24, 2017 in Pescara, Italy. (Photo by Luciano Rossi/AS Roma via Getty Images)

CALCIOMERCATO ROMA | Ultimo giorno di calciomercato ed ultimi colpi. Non ci si aspetta un grande mercato in entrata, ma può accadere ancora tutto in uscita.

VISITE MEDICHE PER JONATHAN SILVA – Esterno sinistro, argentino, classe ’94: questo è, con tutta probabilità, il nuovo terzino sinistro della Roma che andrà a sopperire la partenza di Emerson Palmieri al Chelsea. Il calciatore si trova già a Roma per le visite mediche. Si tratta per un prestito con obbligo di riscatto a 5 milioni di euro. Il laterale viene da un brutto infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori dal rettangolo di gioco da metà novembre.

SFUMA BLIND – Con l’arrivo di Jonathan Silva la Roma dice addio a Daley Blind, esterno del Manchester United. Nonostante il forcing giallorosso, i Red Devils hanno deciso di non volerlo cedere in prestito, nonostante l’ok del giocatore.

HECTOR MORENO ALLA REAL SOCIEDAD? – Potrebbe salutare anzitempo la Roma il primo acquisto di Monchi. La Real Sociedad si è interessata al capitano del Messico. Il suo trasferimento era legato all’arrivo di Blind alla Roma. Con l’arrivo di Silva al posto del terzino olandese, è ancora incerto il suo futuro.

SKORUPSKI – Per il portiere polacco si è fatto sotto il Notthingham Forest offrendo 5 milioni di euro. La Roma però sembra aver rispedito al mittente l’offerta.

BRUNO PERES – LAXALT: SI RIAPRE LA TRATTATIVA? – A Trigoria sperano di fare questo scambio di prestiti. Anche da Genova sembrano piuttosto favorevoli. Resta ancora da convincere il brasiliano. Oggi il DS Perinetti si è esposto nuovamente confermando il vivo interesse del club rossoblu. Anche Monchi stamattina ha avuto un colloquio con il terzino, nella speranza che accetti la destinazione.