Home News Altre notizie Gervinho: Garcia meritava di restare

Gervinho: Garcia meritava di restare

2 minuti di lettura
0
0
372
gervinho garcia

Torna a parlare Gervinho e lo fa dalle pagine dell’Equipe. L’ivoriano ha raccontato del suo addio dalla Roma, ammettendo di non poter dire di no ad un contratto importantissimo. Poi si è soffermato sull’esonero del suo mentore Rudi Garcia e sulla Roma che ha fatto di tutto per farlo restare.

Ecco uno stralcio dell’intervista: Sono rimasto sorpreso, secondo me c’erano tutte le ragioni perché finisse la stagione. Malgrado tutto quello che si è detto, la squadra non stava poi così male. Era piazzata sufficientemente bene per poter ambire a qualunque traguardo. Rudi per me è più che un allenatore. E’ quello che si è battuto per farmi venire a Roma, sarei potuto restare dopo la sua partenza, il club voleva tenermi ma ho detto ai miei dirigenti che avevo bisogno di stare bene con la testa, che non era il caso di restare. Quando hanno messo fine al suo contratto è come se avessero messo elegantemente fine anche al mio. Non potevo più restare”.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Altre notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vedi anche

Real Madrid – Roma, Di Francesco: “Dai leader mi aspetto qualcosa di più”

Le parole del tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco a Sky Sport: “Poche difficolt…