Home Archivio Mondiali 2014 Ghana: Boateng e Muntari sospesi a tempo indeterminato

Ghana: Boateng e Muntari sospesi a tempo indeterminato

3 minuti di lettura
0
0
296

DECODERONLINE.IT – Il Ghana ha deciso di sospendere a tempo indeterminato i giocatori Sulley Ali Muntari e Kevin Prince Boateng. Nei giorni scorsi c’erano state tensioni legate alla spartizione dei premi in caso di passaggio del turno, ma gli animi sono ancora molto tesi. Restano ancora da chiarire i motivi della sospensione dei due calciatori, ma da quanto emerso sembra ci sia stata una lite tra i due.
IL COMUNICATO
La Federazione del Ghana ha sospeso con effetto immediato dalla squadra il centrocampista Sulley Muntari a tempo indeterminato. La decisione è stata presa in seguito ad un’aggressione non provocata che Muntari ha posto in essere nei confronti di un membro della federazione, Moses Armah, lo scorso 24 giugno nel corso di una riunione. E’ inoltre revocato l’accreditamento di Muntari per Brasile 2014“. Stessa sorte per il centrocampista ora in forza allo Schalke 04: “La federazione del Ghana ha approvato la decisione del ct Appiah di sospendere a tempo indefinito Kevin Prince Boatenga dalla nazionale maggiore. La decisione ha effetto immediato ed è stata presa dopo le aggressioni verbali che il giocatore ha rivolto nei confronti di Appiah durante una sessione di allenamento. La decisione è arrivata anche perchè Boateng non ha mostrato alcun tipo di rimorso per il suo comportamento. L’accreditamento di Boateng per Brasile 2014 è revocato con effetto immediato.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Mondiali 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vedi anche

Real Madrid – Roma, Di Francesco: “Dai leader mi aspetto qualcosa di più”

Le parole del tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco a Sky Sport: “Poche difficolt…