Banchero Elvio

    13
    Elvio Banchero

    Elvio Banchero nasce ad Alessandria il 28 aprile 1904. Cresciuto nelle giovanili dell’Alessandria si dimostra un talento precoce, divenendo ben presto uno dei più forti interni di centrocampo dell’epoca. Resta con l’Alessandria fino al 1929, dopo un’intermezzo in prestito alla Spal, prima di trasferirsi al Genoa.
    Viene soprannominato “L’uomo del fango” per via della facilità con cui giocava sui terreni pesanti.
    Con i rossoblu disputa 3 stagioni ad alto livello prima di trasferirsi alla Roma nella stagione 1932/1933.
    Però con la maglia giallorossa non riesce a trovare spazio, nonostante le buone premesse. Viene così ceduto al Bari dopo due stagioni. Nel 1936 torna all’Alessandria ma con la retrocessione del club viene ceduto al Parma. Chiude la carriera nel Savoia Marchetti.
    Muore ad Alessandria il 21 gennaio 1982.

    Elvio Banchero
    Nazionalità
    ita Italia
    Posizione
    Centrocampisti
    Data di esordio
    18/09/1932
    Gara di esordio
    Roma - Casale 2-0
    Leagues
    Serie A
    Stagioni
    1933/1934, 1932/1933
    Compleanno
    28 Apr 1904

    Serie A

    StagioneClubGoalsPresenze
    1933/1934Roma18
    1932/1933Roma212
    Totale-320

    Totali Carriera

    StagioneGoalsPresenze
    1933/193418
    1932/1933212
    Totale320