Il rinnovo di De Rossi dipende dalle sue condizioni fisiche

160
daniele de rossi
Cinecittà World

L’unico ostacolo ad un rinnovo è dovuto solo alle sue condizioni fisiche. Il contratto di Daniele De Rossi scade il prossimo 30 giugno 2019 e, allo status attuale, resta difficile ipotizzare qualsiasi opzione.
Nei giorni scorsi anche la compagna, Sarah Felberbaum, aveva comunicato che, a breve, Daniele avrebbe dovuto scegliere il suo futuro.
I tanti (troppi) infortuni di questa stagione lo hanno limitato tantissimo, anche da farlo pensare al ritiro.
Ma le se le sue condizioni fisiche e la sua voglia e determinazione nel giocare, almeno per un altro anno, diano risposte positive, allora il rinnovo sarà solo una banalità.