Home Serie A Serie A 2015/2016 Milan – Roma 1-3: i giallorossi chiudono con una vittoria schiacciante

Milan – Roma 1-3: i giallorossi chiudono con una vittoria schiacciante

4 minuti di lettura
0
0
364
milan - roma

MILAN – ROMA | Vittoria sul velluto per la Roma che supera il Milan con un secco 1-3 e chiude il campionato al terzo posto in classifica, vista la vittoria del Napoli sul Frosinone per 4-0. Apre l’incontro Salah nel primo tempo; nella ripresa a segno El ShaarawyPalmieri e gol della bandiera di Bacca.

PRIMO TEMPO – La Roma parte decisamente meglio dei rossoneri ed impone il ritmo gara, surclassando il Milan. Al 17′ Salah si divora il vantaggio, ma lo rimanda solo di qualche minuto: al 19′ viene servito in profondità da Strootman e stavolta l’egiziano, da solo davanti a Donnarumma, non sbaglia, spiazzando il portiere con un preciso sinistro.
Le occasioni cominciano a fioccare per la Roma ma spesso sotto porta non si è precisi: El Shaarawy cicca clamorosamente un bell’assist di Digne. Anche PjanicFlorenzi provano ad impensierire Donnarumma, ma il portiere rossonero risponde alla grande.

SECONDO TEMPO – Nella riprese entra Luiz Adriano per Balotelli, ma il cambio in attacco non dà i frutti sperati. Dopo un vano tentativo di Honda e uno di Florenzi, sarà El Shaarawy a mette la parola fine alla partita: al 59′ Pjanic inventa per il numero 22 che stoppa in area e batte subito col destro, beffando Donnarumma. Passano 2′ e la Roma sfiora il tris con il neo-entrato Totti direttamente su un calcio di punizione da dentro l’area: Donnarumma devia astutamente. Il gol è nell’aria ed arriva all’82’: Totti di tacco per Salah che trova un bel tiro che Donnarumma non trattiene, sulla ribattuta arriva Palmieri che deve solo poggiare in porta per lo 0-3. C’è un po’ di gloria anche per Bacca che all’86’ accorcia le distanze. Dopo 4′ di recupero Rizzoli fischia la fine del match.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Serie A 2015/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vedi anche

Offerti 15 milioni per Taison

Galeotto fu quello scambio di battute con Juan Jesus su Instagram. Potrebbe essere Taison …