Home Blog Page 3

Genoa – Roma: out anche Perotti

diego perotti
Foto Luciano Rossi/AS Roma/ LaPresse 02/12/2018 Roma ( Italia) Sport Calcio AS Roma - Inter Campionato di Calcio Serie A Tim 2018 2019 Stadio Olimpico di Roma Nella foto: Diego Perotti Photo Luciano Rossi/ AS Roma/ LaPresse 02/12/2018 Rome (Italy) Sport Soccer AS Roma - Inter football Championship League A Tim 2018 2019 Olimpico stadium of Rome In the pic: Diego Perotti

Guai in vista per Genoa – Roma, visto che Continuano senza sosta gli infortuni muscolari in casa giallorossa. Dopo lo stop di Kluivert, oggi è il turno di Diego Perotti. Il numero 8 ha riportato un problema di natura muscolare a carico del bicipite femorale di destra e non sarà convocato per la trasferta di Genova.
Resta in bilico anche la convocazione di Edin Dzeko, anche lui fermo per un problema di natura muscolare.

Genoa – Roma: Kluivert in forte dubbio

kluivert

Ancora un infortunio muscolare in casa Roma. Justin Kluivert ha riportato una lesione di primo grado all’adduttore destro, rimediata nella gara contro il Cagliari. Resta in forte dubbio la sua convocazione per la sfida contro il Genoa.

Si spera invece per Daniele De Rossi che potrebbe rientrare tra i convocati per il match.

Conte – Roma: continuano i contatti

antonio conte

Il sogno di vedere Antonio Conte sulla panchina della Roma resta ancora vivo. Ieri il tecnico, prima di partire per Torino dove ha visto il match Torino – Milan, ha incontrato la dirigenza giallorossa. A riportarlo è Ilario Di Giovambattista su Radio Radio.
Secondo altre testate giornalistiche Antonio Conte è in lizza anche sulla panchine di Inter, Milan (anche se si parla di un ritorno di Massimiliano Allegri) oppure Manchester United.

Roma – Cagliari 3-0: tutto facile all’Olimpico

Roma - Cagliari
© il Romanista

ROMA – CAGLIARI | Altri tre punti importantissimi per la Roma in ottica Champions League. Il malcapitato Cagliari ne prende solo 3, ma potevano essere molti di più. Ranieri rispolvera Pastore che giocherà la migliore gara della sua stagione in giallorosso. Si capisce subito l’andazzo della gara quando al 5′ Fazio supera Cragno con un colpo di testa che dopo aver baciato il palo supera la linea di porta nonostante l’estremo intervento del portiere.

Nemmeno 3′ e Pastore infila ancora Cragno con un preciso destro all’angolino. La gara è già virtualmente terminata. Il Cagliari non si fa vedere praticamente mai verso la porta difesa ancora da Mirante e rischia clamorosamente il tris che però non arriva. Florenzi e un incrocio dei pali ancora di Pastore salvano i rossoblu.

Nella ripresa è ancora dominio giallorosso ma Cragno si dimostra all’altezza della situazione, parando il possibile. Dzeko sciupa, Pellegrini divora ma alla fine il terzo gol arriva con Kolarov, all’ottavo centro stagionale come Dzeko.

Game, set, partita: la Roma si prende i 3 punti e vola al quarto posto, superando anche il Milan ma aspettando l’Atalanta.

RB Lipsia su Dzeko. Olsen richiesto in Premier League

roma - udinese

Dopo 3 stagioni Timo Werner lascia il Lipsia che prova a correre ai ripari, trovando in Edin Dzeko il suo ideale sostituto. La Roma chiede 20 milioni di euro, cifra che non spaventa i tedeschi, pronti ad offrire un ricco contratto biennale all’attaccante, superando così anche l’Inter.

roma real madrid robin olsen

Offerte anche dalla Premier League per Robin Olsen. Il portiere, superato da Mirante nelle gerarchie della squadra, potrebbe lasciare la Roma a fine stagione. Bournemouth, Norwich e Watford sono tra le più interessate, con l’ultima pronta ad offrire circa 8.5 milioni di euro.

Antonio Conte è più di un’idea: c’è l’offerta!

antonio conte

Sono saliti a 3 gli incontri per portare Antonio Conte alla Roma. Per il tecnico leccese è pronto un contratto triennale da 9.5 milioni di euro a stagione. Questa è l’offerta presentata dalla Roma per convincere l’ex CT della Nazionale ad accettare la panchina giallorossa.

Secondo quanto riportato da calciomercato.com, per far sì che l’offerta venga accettata è obbligatoria la qualificazione alla prossima edizione della Champions League oltre ad una sostanziale riduzione del monte ingaggi.

Roma su Andreas Skov Olsen

andreas skov olsen

Per un Olsen che va, un Olsen che viene. Quasi certamente l’avventura in giallorosso di Robin Olsen è arrivata al capolinea, superato nelle gerarchie anche da Antonio Mirante.

La Roma intanto sta cercando un nuovo nome per l’attacco e sembra sia stato individuato Andreas Skov Olsen, centravanti del Nordsjaelland  che in questa stagione si è fatto valere mettendo a segno ben 25 reti in 39 presenze.

Classe ’99, ha un contratto in scadenza nel 2020, ma il prezzo non è proibitivo: si parla di una cifra attorno ai 5 milioni di euro.

Inter – Roma 1-1: una perla di El Shaarawy non basta

inter - roma
© Lapresse

Alla fine è il risultato più giusto: Inter – Roma si dividono la posta in palio, con un gol per parte. Partono meglio i nerazzurri che colpiscono anche un palo, con un salvataggio di Mirante sulla linea. Poi sale bene la Roma e colpisce con un preciso destro a giro di El Shaarawy che batte l’incolpevole Handanovic.
La truppa di Spalletti tenta di rialzare la testa e si rimette sul binario giusto già poco prima della fine del primo tempo.

Nella ripresa i padroni di casa provano a spingere di più ed alla fine il gol arriva con Perisic, abile a tuffarsi di testa su un cross di D’Ambrosio. I giallorossi provano a reagire ma Pellegrini svirgola, perdendo una buona occasione.
Nell’Inter l’ingresso di Icardi non dà i risultati sperati e i nerazzurri si salvano nel finale grazie ad una super parata di Handanovic su una conclusione di Kolarov.

La Roma resta al quinto posto ad una sola lunghezza dal Milan, mentre l’Inter non si muove dalla terza posizione.

Totti chiama Conte

totti
FRANCESCO TOTTI Bergamo 20-08-2017, Stadio Atleti Azzurri, Football Calcio 2017/2018 Serie A, Atalanta - Roma, Foto Gino Mancini /Insidefoto

Continua la lunga storia d’amore tra Antonio Conte e la Roma. Il club giallorosso fa la corte all’ex CT della Nazionale e cerca di convincerlo in tutti i modi ad accettare la destinazione.

L’ostacolo più grande resta sempre l’ingaggio, troppo elevato per le casse giallorosse. A cercare una mediazione è proprio Francesco Totti: l’ex Capitano, secondo il quotidiano Il Tempo, ha contattato personalmente il mister elogiando il suo lavoro da allenatore.

Comincia la stagione dei grandi film a Cinecittà World

cinecittà world

Due grandi anteprime, un emozionante docufilm, una pellicola per bambini: 4 titoli aprono la stagione dei grandi film a Cinecittà World.

Dal 22 al 24 aprile, in collaborazione con Earth Day Italia, per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, il parco ospita la rassegna “Il Cinema per la Terra”, con due proiezioni speciali: il 23 aprile alle 16 l’appuntamento è con Earth – Un Giorno Straordinario, un viaggio stupefacente che rivela l’eccezionale potenza della natura nel corso di una sola giornata. Narrata da Diego Abatantuono con umorismo, intimità, emozione e superlative riprese cinematografiche, Earth – Un Giorno Straordinario è un’affascinante avventura sul grande schermo adatta alle famiglie che mostra in modo spettacolare drammi e meraviglie della Natura.

Il 24, sempre alle 16, sarà la volta di Happy Feet 2, il secondo capitolo del film d’animazione, vincitore di un Oscar nel 2007, che celebra la diversità e la paternità attraverso la storia di un gruppo di pinguini. Happy Feet 2, distribuito da Warner Bros, mette in schermo padri adottivi o naturali che producono valori, pongono limiti e insegnano ai figli ad affrontare la vita nel rispetto dell’armonia e delle regole della Natura.

Il 28 aprile arriva, invece, un’anteprima che celebra il meraviglioso legame che ha unito per tutta la vita il duo comico più amato al mondo, Stanlio & Ollio, interpretati magistralmente da Steve Coogan e John C. Reilly. Il film distribuito da Luchy Red sarà proiettato al Teatro 1 alle 16. Tutti gli ospiti del parco potranno accedere gratuitamente fino ad esaurimento posti.

Domenica 5 maggio sarà la volta di un’altra attesissima anteprima italiana, Pokémon Detective Pikachu, distribuito da Warner Bros. La storia inizia quando il geniale detective privato Harry Goodman scompare misteriosamente, costringendo il figlio di 21 anni Tim a scoprire cosa sia successo. Ad aiutarlo nelle indagini l’ex compagno Pokémon di Harry, il Detective Pikachu: un adorabile, esilarante e saggio super-investigatore che sorprende tutti, persino se stesso.

Il grande cinema di Cinecittà World non si ferma qui…tanti altri appuntamenti stanno per arrivare!

SOCIAL

9,108FansLike
371FollowersFollow
715FollowersFollow