Home Serie A Serie A 2014/2015 Roma – Atalanta 1-1: fallisce il controsorpasso

Roma – Atalanta 1-1: fallisce il controsorpasso

3 minuti di lettura
0
0
269

Non va oltre il pareggio la gara tra Roma – Atalanta e fallisce il controsorpasso alla Lazio al secondo posto. I giallorossi partono subito bene con Ljajic che al 3′ procura un rigore, causando un fallo di mano di Stendardo. Dal dischetto Totti non sbaglia e firma il vantaggio per la Roma. La gara viaggia su ritmi piuttosto tranquilli, con la Roma che non si rende pericolosa in fase offensiva. Al 22′ c’è un contrasto banale tra Astori – Emanuelson: per Gervasoni è rigore! Decisamente inspiegabile la decisione arbitrale. Denis non sbaglia e firma il pareggio. I giallorossi sono chiamati alla rimonta e ci provano con Florenzi e Paredes, ma in entrambe le situazioni Sportiello non si fa superare.

Ripresa che inizia nello stesso modo, con la Roma che non riesce più ad attaccare con continuità. Il primo tiro degno di nota arriva al 60′ con Nainggolan ma Sportiello para senza problemi. Il più attivo di tutti è il solito Florenzi che si fa vedere in tutte le occasioni offensive. Al 79′ Roma vicinissima al gol con Ljajic, Sportiello devia e sulla linea Migliaccio salva su Torosidis. Nel finale Benalouane cintura Ibarbo a centro area sugli sviluppi di un corner, ma nessuno vede il fallo sul colombiano. La Roma non riesce più a rendersi pericolosa e la gara si spegne lentamente in pareggio.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Serie A 2014/2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vedi anche

Offerti 15 milioni per Taison

Galeotto fu quello scambio di battute con Juan Jesus su Instagram. Potrebbe essere Taison …