Home Serie A Serie A 2017/2018 Roma – Cagliari 1-0: Perotti sbaglia, Fazio sigla la vittoria in pieno recupero

Roma – Cagliari 1-0: Perotti sbaglia, Fazio sigla la vittoria in pieno recupero

3 minuti di lettura
0
0
826
Roma - Cagliari

ROMA – CAGLIARI | Da anni sappiamo che i deboli di cuori non potrebbero seguire le partite della Roma, ma nonostante il consiglio medico continuiamo a vederla imperterriti. Prima frazione avara di occasioni e di emozioni, eccezion fatta per un tiro dal limite di Nainggolan che Cragno devia. Poca incisività in fase offensiva e poche idee per scardinare la difesa isolana.
Per far crollare il Nuraghe rossoblu serve l’intervento della VAR per un fallo di Cragno su Dzeko: dapprima viene ammonito l’attaccante ma subito dopo viene chiamata in causa la tecnologia che ‘smaschera’ il misfatto e viene assegnato il rigore. Dal dischetto Perotti, con la consueta calma che lo contraddistingue, viene ipnotizzato dal giovane portiere che para abilmente. Per il numero 8 è il secondo rigore sbagliato in stagione, dopo quello contro l’UdineseDi Francesco opta per qualche cambio in fase offensiva, ma le occasioni latitano clamorosamente. Così ci prova il Cagliari con Farias ma il pallone lo raccolgono in tribuna. Perotti prova a farsi perdonare ma il tiro è centrale, mentre faticano a trovare un’intesa DzekoSchick che arrivano quasi a pestarsi i piedi.
Quando tutto sembra andare verso un incredibile pareggio, Kolarov viene steso da Pavoletti: dalla punizione nasce il cross che Cragno respinge malamente, il pallone arriva a Fazio che lo accompagna in rete. L’esultanza del gol dura più del previsto poiché rientra in gioco la VAR per un sospetto fallo di mano del numero 20 che però non c’è. Gol assegnato e tre punti guadagnati!

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Serie A 2017/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vedi anche

Offerti 15 milioni per Taison

Galeotto fu quello scambio di battute con Juan Jesus su Instagram. Potrebbe essere Taison …