Home News Amichevoli Roma – Chapecoense 4-1: Florenzi torna al gol, esordio per Schick

Roma – Chapecoense 4-1: Florenzi torna al gol, esordio per Schick

3 minuti di lettura
0
0
290
roma - chapecoense

ROMA – CHAPECOENSE | Termina con il punteggio di 4-1 l’amichevole di beneficenza tra Roma – Chapecoense. La gara, il cui scopo era la raccolta fondi per la squadra brasiliana dopo la tragedia aerea dello scorso anno, è stata più di una sgambata per provare i nuovi schemi di mister Di Francesco. Nonostante le defezioni dovute dagli impegni con le Nazionali, Di Francesco ritrova Florenzi titolare mentre decide di non schierare Schick.
Proprio Florenzi, oggi con la fascia da capitano, sblocca l’incontro su calcio di rigore per fallo di mano di Grolli. Poco più di 10 minuti e la Roma raddoppia con Perotti, ben imbeccato da Gerson anche se l’argentino parte da posizione irregolare. Prima dello scadere la Roma cala il tris con Antonucci, ancora su rigore assegnato per un altro fallo di mano. Nella ripresa ancora Antonucci firma il poker appoggiando il pallone in rete dopo una splendida discesa di Perotti. Al 55′ la Chapecoense firma il gol della bandiera su calcio di rigore con Alan Ruschel, uno dei sopravvissuti dal disastro aereo.
Di Francesco opta per tanti cambi tra cui anche Schick. Il numero 14 sfiora il gol in rovesciata all’81’. La Roma va vicina al gol in più occasioni anche con KebaPezzella ma la traversa nega il quinto gol ai giallorossi.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Amichevoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vedi anche

Totti: “Spalletti tra quelli che hanno spinto di più per il mio abbandono”

L’intervista di Francesco Totti al settimanale Il Venerdì di Repubblica. E adesso ch…