Home Serie A Serie A 2015/2016 Roma – Genoa 2-0: Florenzi e Sadiq salvano la panchina di Garcia

Roma – Genoa 2-0: Florenzi e Sadiq salvano la panchina di Garcia

4 minuti di lettura
0
0
349
florenzi roma genoa

Si salva finora la panchina di Rudi Garcia grazie al 2-0 di Roma – Genoa. I giallorossi tornano così alla vittoria che mancava dal derby dell’8 novembre. Garcia manda in campo la sua formazione migliore con Gervinho e Salah a sostegno di Dzeko nella zona offensiva; linea mediana affidata ai soliti 3 De Rossi, Pjanic e Nainggolan; retroguardia con Florenzi – Digne sulle fasce e Manolas – Rudiger al centro con Szczesny a difendere i pali.
Il primo tempo è segnato più dalla paura che dal gioco: entrambe le squadre ed entrambi gli allenatori sono su una panchina che scotta ed un eventuale sconfitta potrebbe essere fatale, così i 22 in campo accusano la pesantezza che si respira nell’aria. Di conclusioni se ne contano veramente poche: dall’unica che può considerarsi tale ne scaturisce il gol della RomaDigne prova un cross, il pallone deviato cade in area dove si avventa Florenzi che batte al volo Perin per l’1-0 che sblocca il match. Il numero 24 giallorosso corre ad abbracciare Garcia insieme a tutta la squadra, gesto che non viene gradito dai tifosi giallorossi che fischiano copiosamente.

Nella ripresa la sostanza non cambia nonostante il risultato sbloccato. Il Genoa prova a recuperare con una bella conclusione di Lazovic che Szczesny devia in corner. Al 70′ ottima occasione per Dzeko che con Perin a terra batte a colpo sicuro, ma sulla linea si immola Munoz che salva il risultato. Sarà l’ultima occasione per Dzeko che al 74′ verrà espulso per insulti all’arbitro dopo un fallo non concesso. Con la Roma in 10, Garcia non si risparmia e mette Sadiq al posto di Salah. L’ingresso in campo dell’ex Spezia è determinante e all’89’ mette a segno il gol del 2-0 con un bel colpo di testa su assist di Vainqueur. La Roma ritrova così una parvenza di sorriso e Garcia può tirare un sospiro di sollievo almeno fino al 6 gennaio.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Serie A 2015/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vedi anche

Totti: “Spalletti tra quelli che hanno spinto di più per il mio abbandono”

L’intervista di Francesco Totti al settimanale Il Venerdì di Repubblica. E adesso ch…