Roma – Genoa 2-1: vittoria con sofferenza e con la testa a Liverpool

5
Roma - Genoa
Foto Alfredo Falcone - LaPresse 18/04/2018 Roma ( Italia) Sport Calcio Roma - Genoa Campionato di Calcio Serie A Tim 2017 2018 - Stadio Olimpico di Roma Nella foto:esultanza under Photo Alfredo Falcone - LaPresse 18/04/2018 Roma (Italy) Sport Soccer Roma - Genoa Italian Football Championship League A Tim 2017 2018 - Olimpico Stadium of Roma In the pic: under celebrates

ROMA – GENOA | Vittoria sofferta per la Roma che supera il Genoa con qualche difficoltà di troppo. I genoani, rigenerati dalla cura Ballardini, si presentano come una delle squadre più in forma almeno nella fase difensiva, anche se peccano sui calci piazzati. Proprio da una punizione di Kolarov nasce il primo gol giallorosso: l’insidioso cross del terzino pesca Under che è bravissimo a deviare il pallone in porta e battere Perin. Lo svantaggio non intimorisce i grifoni che continuano il pressing ma di occasioni non se ne contano.

Anche nella ripresa il canovaccio tattico è lo stesso con la Roma che cerca senza troppa insistenza il gol della tranquillità. Al 53′ ci pensa involontariamente Zukanovic a regalare la seconda segnatura ai giallorossi, deviando in rete il corner di Kolarov. Appagati dal doppio vantaggio la Roma si spegne e lascia campo al Genoa che al 61′ accorcia le distanze con Lapadula, con la complicità di GersonGonalonsDi Francesco cambia e mette Manolas per Gerson, evanescente nel secondo tempo, e Schick per Under. Il risultato però non cambia ma il Genoa prova a credere al pareggio ma il solo pressing non basta. La Roma ha possibilità di mettere a segno la terza rete prima con Schick che, lanciato a rete da Dzeko, sbaglia il controllo suscitando i mugugni dell’Olimpico. Al 93′ Florenzi ha una clamorosa palla gol ma invece di cederla a Dzeko preferisce calciare ma colpisce in pieno Perin e sulla ribattuta Dzeko viene anticipato ad un metro dalla porta. Finisce 2-1 per i giallorossi: una gara che ha messo in chiaro il fatto che la Roma ha la testa già alla sfida del prossimo 24 aprile contro il Liverpool.