Home Serie A Serie A 2016/2017 Roma – Pescara 3-2: Dzeko trascina ma i giallorossi faticano

Roma – Pescara 3-2: Dzeko trascina ma i giallorossi faticano

3 minuti di lettura
0
0
207
Roma - Pescara

ROMA – PESCARA | Tre punti sudatissimi per la Roma che supera con qualche grana di troppo un indomito Pescara. Ci si aspettava una gara piuttosto semplice ed all’inizio la strada si era fatta subito in discesa. Dopo 2′ Bahebeck si ferma per infortunio, la Roma ha già palle gol dopo qualche minuto con Salah che non trova la porta. La trova invece Dzeko al 7′ anticipando Biraghi da un corner, battendo Bizzarri. Il bosniaco si ripete al 10′, appoggiando in rete uno splendido assist di Perotti. Gara virtualmente chiusa, con i giallorossi che devono limitarsi a controllare l’incontro. Il Pescara rialza la testa ma si fa vedere timidamente nell’area giallorossa, ma Szczesny è bravo a sventare pericoli. Si registrano altre due occasioni per la Roma con NainggolanDzeko, ma si resta fermi sul 2-0.

Nella ripresa il primo squillo è di Dzeko che non inquadra la porta per pochissimo. Poi la Roma si eclissa e rischia di subire il gol con Pepe ma Szczesny compie un miracolo parando col piede. Il portiere polacco si ripete poco dopo su Verre, ma nulla può sulla conclusione di Memushaj al 60′ che accorcia le distanze.
Il calo di tensione fa bene alla Roma che si risveglia dal torpore con una botta di Nainggolan che termina di pochissimo al lato. Poco dopo Perotti, oggi incontenibile, viene steso ingenuamente in area da Crescenzi ed è rigore. Dal dischetto Perotti non sbaglia e firma il 3-1. Il doppio vantaggio per dura poco ed il Pescara accorcia solo 3′ dopo con Caprari.
Finale thrilling con gli abruzzesi che tentano il colpaccio che per fortuna non riesce.
La Roma resta in seconda posizione e recupera 3 punti alla Juventus, sconfitta 3-1 dal Genoa.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Serie A 2016/2017

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Vedi anche

Alisson stasera vola al Liverpool: sabato le visite mediche

Alisson è quasi definitivamente un calciatore del Liverpool. Il portiere, tornato a Roma i…