Home Europa League Europa League 2016/2017 Roma – Viktoria Plzen 4-1: giallorossi qualificati al primo posto

Roma – Viktoria Plzen 4-1: giallorossi qualificati al primo posto

3 minuti di lettura
0
0
305
roma - viktoria plzen

ROMA – VIKTORIA PLZEN | Una tripletta di Dzeko, intervallata da uno splendido gol con rabona di Perotti abbattono il Viktoria Plzen e danno il primo posto matematico alla Roma.
La gara si mette subito in discesa per la Roma che all’11’ trova il vantaggio con un gol spettacolare di Dzeko: il bosniaco entra in area e punta il fondo, torna sul sinistro e spara un preciso sinistro sotto l’incrocio sul palo lontano. Ma la Roma si appanna clamorosamente e al 19′ Zeman pareggia i conti con un bel colpo di testa, con la difesa totalmente ferma. Il momento di empasse giallorosso continua, ma gli ospiti non riescono a rendersi pericolosi, mentre la Roma ha delle ottime occasioni. La più importante è sui piedi di Salah ma il pallone sbatte sul palo.

Ripresa che inizia sempre sullo stesso filone, con la Roma che tenta di scardinare la difesa. Ci prova Paredes su punizione ma la traversa gli nega il gol. Al 61′ Dzeko riporta la Roma avanti, insaccando con un preciso colpo di testa su un cross di Rudiger.
Spalletti opta per il cambio: fuori Iturbe, dentro Perotti, anche il Plzen cambia e mette Bakos. Entrambi i giocatori si renderanno protagonisti: Bakos sfiora il pareggio ma Alisson salva tutto sulla linea. All’81’ Perotti tira fuori un gol colossale: prima punta un difensore poi supera il portiere con un fenomenale pallonetto di rabona. Si chiude in bellezza con la tripletta di Dzeko all’88’. Roma prima nel girone.

Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Europa League 2016/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vedi anche

Real Madrid – Roma: le probabili formazioni

REAL MADRID – ROMA | La Roma inizia la Champions League contro i campioni d’Eu…