Allenatore Voeller Rudolf

    49
    Cinecittà World
    Nazionalità
    ger Germania
    Squadre passate
    Bayer Leverkusen, Roma

    Rudolf Voeller, detto Rudi, nasce a Hanau (Germania) il 13 aprile 1960. Dopo una carriera da calciatore, anche con la maglia della Roma dal 1987 al 1992, Voeller inizia la carriera da allenatore nel 2000 sulla panchina del Bayer Leverkusen. Poiché sprovvisto di patentino per poter allenare, copre la carica per poco tempo. Tuttavia la Federazione Tedesca gli affida la panchina della Nazionale in occasione dei Mondiali del 2000.
    Voeller guida la nazionale teutonica in finale, sconfitta dal Brasile di Ronaldo. Agli Europei 2004 però la nazionale esce al primo turno e viene esonerato.
    La Roma gli affida la panchina dopo le immediate dimissioni di Cesare Prandelli ma l’esperienza in giallorosso dura solo 5 partite e viene esonerato per scarsi risultati. Tornato in patria ricorpre il ruolo di DS nel Bayer Leverkusen che ha allenato ancora per un breve periodo.