Home News Altre notizie Unicusano Fondi: unica squadra universitaria in Lega Pro

Unicusano Fondi: unica squadra universitaria in Lega Pro

4 minuti di lettura
0
0
281
unicusano fondi

Un sogno diventato realtà, quello dell’Università Niccolò Cusano, diventata la prima ed unica università italiano ad avere una squadra tra i professionisti. Nello scorso campionati, infatti, la formazione dell’ateneo ha vinto i playoff di categoria e conquistato la Coppa Italia della Serie D.

Quest’anno, la Unicusano Fondi Calcio ha giocato in un’amichevole precampionato proprio contro la Roma di Luciano Spalletti, venendo però sconfitta per 4-0 con un poker di Dzeko. Un test che ha fornito sicuramente delle certezze alla squadra che in questa stagione disputerà il campionato di Lega Pro.

Ma l’ateneo non si ferma solo al calcio: l’obiettivo è quello di informare sui grandi passi che la ricerca scientifica compie tutti i giorni.

“La ricerca scientifica, rappresentata dalla nostra squadra, ha bisogno di un grande palcoscenico. La nostra squadra ogni settimana non scenderà in campo solo per vincere una partita di calcio ma per portare un messaggio nobile e importante, quello del sostegno alla ricerca scientifica e a chi soffre” dice il fondatore della Cusano Stefano Bandecchi.

Oltre alla squadra di calcio, l’ateneo ha un’emittente radiofonico Radio Cusano Campus ed insieme al Corriere dello Sport ha dato vita alle pubblicazioni Unicusano Focus e Unicusano Up Magazine che da due anni raccontano tutti i progressi della ricerca.

Anche il commento del direttore generale Stefano Rannucci esprime tutto il suo orgoglio: “Un traguardo bellissimo. Sono onorato, ed è per me una grande responsabilità far parte di questo progetto con la prima squadra di calcio di proprietà di un’università a disputare un campionato di calcio professionistico. L’Università Niccolò Cusano ed il patron Stefano Bandecchi hanno guardato lontano ed ora avremo la possibilità di trasmettere ancora più forte il nostro messaggio di sostegno alla ricerca medico scientifica. Non scenderemo mai soli in campo e in palio, almeno per noi, non ci saranno soltanto i tre punti”.




Il Sommergibilista

Il Sommergibilista

Grafico, webmaster, chitarrista ed ex 'giostraro' con la Roma nel cervello. Uno strano interesse per i sommergibili tanto da essere etichettato "Il sommergibilista" dopo i numerosi messaggi mattutini inviati a Roma Radio.

  • edin dzeko roma - unicusano fondi

    Roma – Unicusano Fondi 4-0: poker di Dzeko

    Tutto secondo copione: finisce con largo vantaggio l’amichevole tra Roma – Uni…
Carica altri articoli correlati
Carica altri da Il Sommergibilista
Carica altri in Altre notizie

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Vedi anche

Alisson stasera vola al Liverpool: sabato le visite mediche

Alisson è quasi definitivamente un calciatore del Liverpool. Il portiere, tornato a Roma i…